Contrattualizzare il welfare

Lo Stato ha emanato delle Leggi (Legge di Stabilità 2016 e 2017) che permettono alle aziende di erogare somme aggiuntive o premiali ai propri lavoratori senza alcun aggravio di contributi e tasse.

Negli ultimi anni si stanno affermando strumenti di “welfare aziendale” che consentono di gestire l’erogazione di beni e servizi, pagati dall’azienda a vantaggio dei propri lavoratori, sia in seguito a disposizioni contrattuali (contratto metalmeccanici), sia in seguito a esplicite scelte aziendali che consentono anche importanti risparmi fiscali.

Il portale Api-TreCuori rappresenta uno strumento di gestione dei piani welfare economico e sostenibile consentendo all’azienda di ottenere significativi risparmi anche sul lato fiscale in seguito all’adozione di iniziative welfare. Una particolare attenzione è riservata a quelle aziende che devono assolvere agli obblighi previsti dal contratto metalmeccanici, prevedendo bassissimi costi di ingresso, di gestione e nessuna commissione ai fornitori.

Titolo: Welfare: l’evoluzione normativa(Mario Gagliardi, Responsabile Relazioni Industriali Api Lecco)

Cosa prevede il contratto Unionmeccanica (Mario Gagliardi, Responsabile Relazioni Industriali Api Lecco)